Da “il MATTINO” del 14 Agosto 2012

_______________________________________________

 

Da “il MATTINO” del 27 Febbraio 2008

Cercansi medici volontari per le popolazioni africane

 

CASTELLAMMARE – Medici volontari per il Burkina  Faso.

Continua il ponte di solidarietà fra la città delle acque e il villaggio di Youngou, nel piccolo e poverissimo  stato   africano, promosso dall’associazione stabiese onlus Bartolomeo Petrucci pro Africa. Ancora tanti i progetti in   calendario per l’ente senza scopo di lucro, nato dopo la    morte del suo giovane fondatore, e guidato dal sacerdote missionario don Bartolo del Gaudio. Dopo la costruzione di due pozzi, di un poliambulatorio e di una scuola, adesso la onlus della provincia a sud di Napoli, è alla ricerca di personale sanitario (Chirurghi, ostetriche, infermieri e medici generici) da inviare entro un paio di mesi nel continente nero, (che dovrà lavorare con turnazioni di venti-trenta giorni per volta) per occuparsi delle infinite infezioni ed emergenze della popolazione locale.

«Nell’ultimo viaggio – ha raccontato emozionato don Bartolo – ci siamo accorti che l’invio di un container con varie attrezzature è stata un’idea difficoltosa e dispendiosa, anche per gli infiniti controlli e veti delle autorità straniere. È molto più utile e conveniente – ha aggiunto il prete poliglotta, viaggiatore da una vita – raccogliere fondi e comprare sul posto quello di cui i residenti hanno realmente bisogno. Perciò stiamo continuando a raccogliere fondi per comprare medicine e attrezzature – ha continuato don Bartolo – e beni necessari».

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere direttamente a don Bartolo al numero 3336041885.

 

_______________________________________________

 

Da “il MATTINO” del 17 Maggio 2009

Castellammare: a tavola per beneficenza

 

CASTELLAMMARE. Cena di beneficenza per l’associazione onlus, Bartolomeo Petrucci-pro Africa.  L’appuntamento con le pietanze degli studenti dell’Istituto Alberghiero Viviani (sede della serata conviviale) di via Annunziatella è per venerdì alle 20. Lo racconta entusiasta don Bartolo del Gaudio, sacerdote stabiese, missionario a una vita, e presidente dell’ente che dopo la costruzione di pozzi artesiani e di un ambulatorio in Burkina Faso, adesso raccoglie fondi per costruire una scuola materna nella stessa regione del continente  nero. «Dobbiamo prima di tutto ringraziare quanti stanno lavorando alla riuscita di questa serata gastronomica di solidarietà – ha precisato don Bartolo – dal preside dell’istituto che ci ospita e preparerà il menù ai club Lions e Leo di Castellammare Terme, adesso speriamo solo che in tanti rispondano al nostro appello a favore dei nostri fratelli africani». Per maggiori informazioni sulla cena (con un costo di 20 euro pro capite) si può contattare direttamente don Bartolo al numero di cellulare 3336041885.

 

_______________________________________________

 

Newsletter

Email: *
Nome: *
Cognome: *

Dona on line

Diventa Amico dell'Associazione